INFORMATICA: CON 'DOMUSLIFE' OLIVETTI PUNTA SULLA FAMIGLIA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


INFORMATICA: CON 'DOMUSLIFE' OLIVETTI PUNTA SULLA FAMIGLIA

Milano, 4 dic. - (Adnkronos) - Olivetti punta sulla famiglia per ampliare il mercato dei personal computer. Lo fa partendo dalla considerazione che il bacino potenziale di utenza ammonta a 170 famiglie europee le quali nel '94 assorbiranno oltre 3 milioni di P.C., 250 mila almeno in Italia. L'ultima novita' della casa di Ivrea, infatti, e' ''Domuslife', una nuova generazione di P.C. multimediali (che integrano informazioni testuali, audio e video) rivolti alla casa e alla famiglia, ai ragazzi come agli adulti.

Per presentarli la Olivetti ha scelto una formula simpaticamente insolita, un talk-show svoltosi stamane alla sala conferenze della sede di Lorenteggio, a Milano, condotto da Corrado Augias e Serena Dandini, assistiti dall'esperto di scienze cognitive Massimo Piattelli Palmarini e dal direttore della divisione prodotti Olivetti, Ernesto Musumeci. Nella dimostrazione pratica dei nuovi prodotti si e' potuta constatare l'estrema facilita' d'uso, caratteristica su cui l'azienda informatica punta per la loro diffusione.

Altro motivo di richiamo sara' il prezzo , con un livello d'ingresso al di sotto dei 2 milioni, ma destinato a contrasi ulteriormente via via che il volume di diffusione aumentera'. Le previsoni di vendita parlano di almeno centomila ''Domuslife'' nei prossimi due anni. Da notare, pero' che sara' possibile anche, per le famiglie gia' dotate di un personal, acquistare semplicemente dei 'Kit' di questa nuova linea (al prezzo medio di un milione circa) anziche' l'intera offerta 'chiavi in mano' che include P.C.. periferiche e applicativi. (segue)

(Plu/Zn/Adnkronos)