MENOPAUSA: PER ''CURARLA'' L'AMERICA PUNTA AL CINEMA
MENOPAUSA: PER ''CURARLA'' L'AMERICA PUNTA AL CINEMA

New York, 9 dic. (Adnkronos)- Libri e film per ''curare'' la menopausa. E' la nuova ricetta scoperta dagli americani, che dopo gli anni dello yuppismo e della consacrazione dei miti della bellezza, della giovinezza e del rampantismo, hanno individuato una nuova redditizia strada da battere. Il riscontro e' stato immediato. Sono diventati in poche settimane, sottolinea il Los Angeles Times, veri e propri bestseller ''The Silent Passage: Menopause'' di Gail Sheehy e ''The Change'' di Germaine Greer. Due casi che stanno facendo scuola. Gli editori statunitensi sono a caccia infatti di dattiloscritti sul tema e l'ultimo ''Book in Print'' , la lista dei ''libri che stanno per uscire'', piu' prestigiosa degli Stati Uniti annuncia questo mese 50 titoli sulla menopausa.

La Time Books-Random House cavalchera' la tendenza alla grande, ha detto Elizabeth Rappaport, curatrice delle pubblicazioni dedicate alla salute. La domanda, conferma l'addetta ai lavori, che ha annunciato l'imminente uscita di un libro che propone di curare la menopausa con le erbe, e' pressante. ''Le donne -ha spiegato- che sono alle soglie dell'eta' critica hanno fame di informazioni. NOn si accontentano di andare dal dottore. Sono state allevate al culto della bellezza e dell'eterna giovinezza e non hanno nessuna intenzione di arrendersi''.

Anche Hollywood non si lascera' sfuggire l'occasione. Messi da parte gli yuppies, investira' tutto sulla donna alle soglie della grande svolta. Rivela lo sceneggiatore David Freeman che i boomer screenwriters recluteranno un menopausal detective per il film ''Night Sweats''. Ed e' convinto anche che la televisione si appropriera' subito dell'argomento senza inibizione. Un segnale da non trascurare che la nuova tendenza avra' strascichi significativi lo lancia Woody Allen, impareggiabile osservatore del costume sociale, quando nel suo ultimo film ''Un Misterioso Delitto a Manhattan'', sentenzia :''Amore, risparmiati un po' di follia per la menopausa''. Una follia che potrebbe diventare un affare da parecchi milioni di dollari.

(Iac/Pe/Adnkronos)