NAZISKIN: EVADONO IN SETTE IN GERMANIA
NAZISKIN: EVADONO IN SETTE IN GERMANIA

Potsdam, 9 dic (Adnkronos/Dpa)- Sette naziskin tedeschi sono evasi da un carcere nel ''land'' orientale del Brandeburgo situato nei pressi di Potsdam scalando il muro di cinta altro 3,5 metri con il sistema della sovrapposizione delle reti delle loro cuccette. Due estremisti di destra sono stati catturati dalle guardie carcerarie durante l'evasione. Tra gli evasi, tutti di eta' compresa tra i 17 ed i 21 anni, figura un neonazista 27enne condannato a nove anni per aver assassinato un barbone a luglio a Berlino. Sugli altri pendono condanne per aggressione, rapina, estorsione ed incendio doloso. Secondo le autorita' carcerarie, gli evasi avrebbero raggiunto il muro di cinta dopo aver aggredito un secondino cui hanno sottratto le chiavi delle celle.

(Lun/As/Adnkronos)