RAIUNO: ARRIVA ''ABRAMO'', AL VIA ''LA BIBBIA''
RAIUNO: ARRIVA ''ABRAMO'', AL VIA ''LA BIBBIA''

Roma 9 dic (Adnkronos) - Aspettando il prologo d'autore, quello che Ermanno Olmi sta realizzando sulla creazione, ''La Bibbia'' comincia su Raiuno il suo lungo cammino televisivo: domenica e lunedi' alle 20.40 sono infatti in programma i due episodi del film ''Abramo'' con Richard Harris nel ruolo del primo patriarca d'Israele.

Complessivamente saranno venti le puntate della serie tv dedicata all'Antico Testamento con uno sforzo economico e produttivo che forse non ha eguali nella storia della fiction televisiva. ''Abramo'' ha avuto un costo complessivo di 18 miliardi di lire (4 miliardi e mezzo coperti dalla Rai) e gli altri film manterranno un budget medio di circa 6 milioni di dollari a puntata. Tutti gli episodi saranno girati entro l'inizio del '98 e trasmessi con un ritmo di quattro, cinque puntate di novanta minuti ciascuna all'anno nel periodo natalizio e pasquale, seguendo l'ordine cronologico del racconto biblico.

''La Bibbia'' e' un progetto firmato dalla Lube, una societa' di produzione fondata dalla Lux di Ettore Bernabei e dalla tedesca Beta film del gruppo Kirch. Raiuno e' nel pool dei produttori insieme ad altre societa' internazionali come il gruppo capitanato da Rupert Murdoch e France 2. Per ''Abramo'', diretto da Joseph Sargent, e' scesa in campo l'americana Turner Pictures di Ted Turner. Nel corso della presentazione alla stampa del film, presente il direttore di Raiuno Nadio Delai e Bernabei, Jan Mojto della Beta ha sottolineato il successo che stanno riscuotendo le proiezioni per gli acquirenti in corso in questi giorni: ''D'ora in poi il problema non e' a chi vendere ma chi scegliere come partner...''. (segue)

(Val/As/Adnkronos)