NARDI: L'ESAME DEL DNA (2)
NARDI: L'ESAME DEL DNA (2)

(Adnkronos) - La decisione del Gip Barbarisi contrasta con quelle del procuratore PierLuigi Vigna e dell'aggiunto Francesco Fleory che si erano opposti.

Per quanto riguarda invece l'altra richiesta avanzata dai legali dei coniugi Michittu, l'esame con il sistma ''cranio-foto'' basato sulla comparazione compiuta tra il cranio della salma in Spagna e le foto di Gianni Nardi, il giudice ha ritenuto di respingerla. ''Si tratta di un mero esito di comparabilita' e somiglianza -sostiene Barbarisi- e non e' in grado di integrare l'inchiesta con risultati significativi''.

(Afi/Pe/Adnkronos)