PSI: VIA DEL CORSO, SFRATTO ESECUTIVO
PSI: VIA DEL CORSO, SFRATTO ESECUTIVO

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - Sfratto esecutivo da Via del Corso per il Psi. La pretura di Roma ha emesso oggi nei confronti del Psi una ordinanza di rilascio immediato del complesso dei locali dove aveva sede la Direzione Nazionale. La motivazione: morosita' per una cifra elevata e finita locazione. La definizione degli aspetti economici della vertenza e' stata rimessa dal Tribunale alle parti in causa. ''Penso che i dirigenti del Psi se l'aspettassero da un momento all'altro -ha detto Cesare Calvelli, il presidente della Igei spa (gestione Immobiliare Inps) proprietaria dell'edificio- ho cercato di contattare qualcuno, ma non ci sono riuscito, al centralino non risponde ormai piu' nessuno''.

Anche l'insegna del ''garofano'', ancora illuminata, dovra' essere rimossa nei prossimi giorni. Il segretario del partito, Ottaviano Del Turco, ha gia' traslocato, ma ci risulta -ha detto Calvelli- che qualcuno ha preferito rimanere. ''Comunque -ha proseguito il presidente della Igei- saremo elastici. Hanno tempo fino al 31 dicembre per portar via ogni cosa. Ma se occorrera' qualche giorno in piu' sono certo che troveremo un accordo''.

Nessun commento sull'aspetto economico del contenzioso. ''Siamo creditori -ha tagliato corto Calvelli- di una somma assai consistente. Non posso dire di piu'''.

(Iac/Gs/Adnkronos)