ACI: CHIEDE SPORTELLO UNICO PRA (2)
ACI: CHIEDE SPORTELLO UNICO PRA (2)

(Adnkronos) - ''Del resto i servizi resi dall'Aci presso gli sportelli del Pra rappresentano di fatto, nei limiti consentiti dall'attuale legislazione, una concreta anticipazione dello sportello unico -ha spiegato Rosario Alessi- Infatti, l'Aci gia' assolve in un unico contesto compiti che altrimenti richiederebbero l'intervento di una molteplicita' di uffici: poste, intendenza di finanza, ufficio del registro, evitando cosi' agli utenti di accedere a piu' sportelli e consentendo loro un notevole risparmio di tempo e di denaro''.

''L'Aci quindi -ha sottolineato il presidente- ha gia' oggi tutte le carte in regola e l'adeguata struttura organizzativa e i necessari supporti informatici per istituire presso i propri uffici provinciali del Pra informatizzato lo 'sportello unico'. Il presidente dell'Automobil club ha spiegato che proprio grazie al ''Pra informatizzato, ormai presente in ben 66 uffici provinciali sui complessivi 95, il cittadino ottiene gia' oggi l'espletamento e la consegna di ogni pratica automobilistica in tempo reale: ovvero in un massimo di 10-12 minuti. Cio' vuol dire che l'Aci, ferme restando le competenze della Motorizzazione Civile, cosi' come faceva nel passato, potrebbe curare la consegna anche della carta di circolazione e delle targhe. Il tutto, come gia' avviene per il certificato di proprieta' previsto dal nuovo codice e per tutta una serie di altre pratiche, in pochissimo tempo, in un unico documento e con una sola formalita'''. (segue)

(Dac/As/Adnkronos)