CARABINIERI: NAS STRONCANO TRAFFICO DI MEDICINALI
CARABINIERI: NAS STRONCANO TRAFFICO DI MEDICINALI

Roma, 22 dic. (Adnkronos) - Hanno un valore di circa 3 miliardi di lire le 34mila confezioni di medicinali sequestrate dai carabinieri dei NAS (Nuclei Anti Sofisticazioni) al termine di una vasta operazione antiriciclaggio che ha portato in carcere 11 persone tra Milano e Napoli.

Quello stroncato dai militari dell'Arma era un vero e proprio 'mercato nero' di farmaci rapinati e reintrodotti clandestinamente, diretto da alcune associazioni criminali con la compiacenza e la complicita' di numerosi operatori commerciali del settore. A Napoli sono finiti in carcere Salvatore Petrazzuolo, Giuseppe Erra, Maurizio Erra e Antonio La Monica, a Milano Antimo Tarsi, Pietro Grimaldi, Antonio Cervasio, Vincenzo Cervasio, Salvatore D'Auria, Aniello Esposito e Gianluigi Notti. Altre tre persone sono state sottoposte a fermo di polizia giudiziaria, le segnalazioni all'autorita' giudiziaria sono state 23 (16 delle quali a carico di farmacisti) per concorso nel reato di ricettazione.

Il ministro della Sanita', Maria Pia Garavaglia, ha voluto personalmente complimentarsi con il comandante dei NAS, col. Mario Palombo, rinnovandogli la gratitudine e l'apprezzamento per l'opera svolta.

(Mac/As/Adnkronos)