CUSANI: IL PUNTO DEL PROCESSO (3)
CUSANI: IL PUNTO DEL PROCESSO (3)

(Adnkronos) - Proprio sulla Leu di Ginevra, si e' appreso ieri nel corso del dibattimento, sarebbe finita gran parte della somma monetizzata dallo Ior. E in riferimento ai titoli di Stato cambiati dall'Istituto Opere Religiose e rigirati presso altri istituti, il pubblico ministero comunica di aver avuto riscontri di tre versamenti che dallo Ior, tramite la banca ginevrina, sarebbero finiti nelle casse di Giuseppe Berlini.

Lo stesso Giuseppe Berlini, interrogato al processo, aveva dichiarato di aver anticipato a Sergio Cusani 35 miliardi della maxitangente Enimont. Soldi che, aveva affermato l'uomo della finanza Ferruzzi, gli sarebbero stati resi pochi giorni dopo, nel luglio del '91. Quei 35 miliardi sarebbero -sostiene Di Pietro- nient'altro che il corrispettivo dei tre versamenti da 7,15 e 2 milioni e 800 mila dollari registrati nei passaggi tra lo Ior e la banca di Ginevra.

Ci si aggiorna a domani. In calendario l'esame delle riserve inoltrate negli ultimi giorni da accusa e difesa, il calendario delle udienze e l'ammissibilita' dei testi citati nel corso delle ultime sedute. Infine la decisione piu' importante: la liberta' di Sergio Cusani.

(Nsp/As/Adnkronos)