TRAFFICO: APPELLO DEI PRODUTTORI DI MOTO A SPINI (3)
TRAFFICO: APPELLO DEI PRODUTTORI DI MOTO A SPINI (3)
HONDA ITALIA

(Adnkronos) - ''E' un blocco ingiustificato in quanto le motociclette non fanno che fluidificare il traffico - dice Carlo Fiorani, relazioni esterne della Honda Italia - anche una moto di grande cilindrata occupa meno spazio di un'auto e riduce drasticamente i tempi di percorrenza e di conseguenza di inquinamento''. Alla Honda sottolineano poi che ''in alcune citta' il blocco alle moto non esiste. Tra queste ci sono Milano e Trieste. Chi ha accolto questa filosofia del decreto Ripa Di Meana, che peraltro si e' accorto dell'errore, sono solo Roma e Firenze''.

''In piu' -conclude Fiorani- con l'impossibilita' di riconoscere l'utilizzo della marmitta catalitica sulle moto veramente rasentiamo il ridicolo. Li' si sono dimenticati che anche le moto possono avere i dispositivi antinquinamento''. (segue)

(Rem/As/Adnkronos)