GALILEO: STA PER SVELARSI L'ULTIMA CENSURA DELLA CHIESA (4)
GALILEO: STA PER SVELARSI L'ULTIMA CENSURA DELLA CHIESA (4)

(Adnkronos) - Nel 1964, in pieno Concilio Vaticano II, spiega Fantoli, in occasione della preparazione di un documento sui rapporti fra la visione della fede cristiana e quella della scienza moderna, fu avanzata la proposta di un franco riconoscimento degli errori commessi dalla Chiesa nei confronti di Galileo.

Proposta che fu bocciata nella sua interezza, la cui unica traccia rimane nel testo della ''Gaudium et Spes'' con la frase ''A questo punto ci sia concesso di deprecare certi atteggiamenti mentali, che talvolta non mancano nemmeno tra i cristiani, derivati dal non avere sufficientemente percepito la legittima autonomia della scienza e che, suscitando contese e controversie, trascinarono molti spiriti a tal punto da ritenere che scienza e fede si oppongano tra loro''. Unica concessione a Galileo, la nota: ''Cfr Pio Paschini, Vita e opere di Galileo, Pontificia accademia delle scienze, Citta' del Vaticano, 1964'', primo segno della pubblicazione della controversa biografia.

(Sip/Bb/Adnkronos)