NATALE: MONS. MARRA, ''UN FIORE PER MARIA CRISTINA''
NATALE: MONS. MARRA, ''UN FIORE PER MARIA CRISTINA''
(RIF.N. 129)

Roma, 23 dic. (Adnkronos) - Un fiore per la crocerossina. Lo portera' Mons. Giovanni Marra a Mogadiscio, nell'ambulatorio dove la volontaria milanese trovo' la morte due settimane fa. ''Mi propongo - ha detto l'Ordinario Militare per l'Italia, in partenza per la Somalia - di andare all'ambulatorio Italia per portare un fiore e dire una preghiera per la giovane crocerossina Maria Cristina Luinetti, che mentre curava gli ammalati e' stata tragicamente uccisa, lasciando un grande rimpianto e soprattutto un grande esempio di generosita' e disponibilita' al servizio degli altri''.

''Il Natale - ha proseguito - e' il tempo in cui chi si trova lontano avverte di piu' la nostalgia e la lontananza della famiglia: mi reco in Somalia e in Mozambico per far rivivere piu' intensamente il Natale cristiano e nello stesso tempo manifestare, con la mia presenza, la vicinanza dell'Italia lontana. Mi propongo di portare in quei Paesi, martoriati da lunghe guerre civili e stremati dalla fame e dalle malattie, il messaggio del Natale che, proprio in quelle terre, acquista il suo piu' vero ed autentico significato: messaggio di pace, di giustizia, di umana solidarieta', di riconciliazione, di speranza e di gioia''. (segue)

(Mac/Bb/Adnkronos)