CARTASI': CAPITALE SOCIALE DA 15 A 45 MILIARDI
CARTASI': CAPITALE SOCIALE DA 15 A 45 MILIARDI

Milano, 23 dic. (Adnkronos) - Servizi interbancari, la societa' che gestisce CartaSi', ha perfezionato l'aumento del capitale sociale da 15 a 45 miliardi. La scorsa primavera -riferisce una nota- la societa' aveva raddoppiato il proprio capitale sociale da 15 a 30 miliardi, attraverso il rilascio gratuito di azioni alle banche socie. In questa seconda fase, conclusasi di recente, l'operazione e' stata perfezionata con la sottoscrizione a pagamento di altri 15 miliardi, che portano il capitale sociale a complessivi 45 miliardi di lire.

CartaSi' -prosegue la nota- e' la carta di credito piu' diffusa in Italia, con 3 milioni di carte attualmente in circolazione, pari al 50% del mercato, 165 mila esercizi convenzionati in Italia e oltre 12,5 milioni nel mondo attraverso i circuiti internazionali Eurocard Mastercard e Visa, 60 milioni di transazioni gestie nel '93 (53 milioni nel '92) e un fatturato intermediato complessivo di 10.000 miliardi (9.000 nel '92).

Gli istituti di credito che aderiscono al circuito CartaSi' in Italia sono 700, pari al 95% dell'intero sistema bancario con 18.000 sportelli, 5.500 Atm per i prelievi automatici e 70.000 Pos. Dati -conclude la nota- che sottolineano come, anche in tempi di recessione diffusa come l'attuale, CartaSi' cresce a ritmo costante e consolida la propria posizione di leader del mercato.

(Com/Gs/Adnkronos)