FIAT: CHIUDE LA SEVEL ED ARRIVANO 65 MILIARDI (2)
FIAT: CHIUDE LA SEVEL ED ARRIVANO 65 MILIARDI (2)

(Adnkronos) - Si tratta di fondi di cui l'Alfa Romeo, proprietaria nell'80 della fabbrica automobilistica, aveva chiesto il rimborso a seguito di lavori di ristrutturazione dello stabilimento successivi al terremoto dell'Irpinia che ne aveva danneggiato le strutture. La Fiat, subentrata nella proprieta' nell'87, avrebbe proseguito nell'istruzione della pratica, terminata positivamente con la delibera del Cipi che ha dato il 'via libera' agli stanziamenti.

''Una velenosa beffa ai danni dei lavoratori'', commentano alla Fiom di Pomigliano che, forte della pronuncia del pretore del lavoro della cittadina campana che ha di recente condannato la Fiat per condotta antisindacale, sta verificando la possibilita' di impugnare la delibera. Una sentenza, quella del pretore Angela Maria Perrino, che ha, fra l'altro, sortito l'effetto di far tornare l'azienda sulle sue decisioni.

La Sevel Campania ha infatti deciso di non procedere alla fusione con la Sevel Spa. Con una lettera del 20 dicembre scorso lo ha comunicato a Fiom, Fim e Uilm nazionali, territoriali ed alle Rsa motivando il ripensamento con ''una sopravvenuta diversa determinazione degli azionisti''.

(Vap/Gs/Adnkronos)