FISVI: IRI, IN ATTESA DELL'ANTITRUST
FISVI: IRI, IN ATTESA DELL'ANTITRUST
FIDEJUSSIONI PER 200 MLD -

Roma 23 dic. -(adnkronos)- Sulla cessione della Cbd pende il parere dell'Antitrust. Il contratto firmato da Iri e Fisvi e' sottoposto infatti all'autorizzazione dell'autorita' garante della concorrenza. Sempre al parere dell'Antitrust e' sottoposta la cessione della Bertolli e della Sif-Sme international foods dalla Fisvi all'Unilever.

Lo ricorda una nota dell'Iri precisando che ''la girata della azioni Finanziaria Cirio-Bertolli-De Rica in favore di Fisvi sara' effettuata, pertanto, solo dopo che saranno intervenute le autorizzazioni dianzi precisate, per le quali l'Autorita' e' gia' stata attivata''.

Fisvi, rileva ancora la nota, al momento della girata delle azioni dovra' corrispondere all'Iri il 50 p.c. del prezzo pattuito nonche' a prestare,''a favore dell'Iri, una fidejussione bancaria a prima richiesta, a garanzia del pagamento dilazionato del rimanente 50 p.c. ed altra fidejussione di 50 mld a garanzia di tutti gli altri impegni (quali, in particolare, quelli relativi alla continuita' produttiva, alla valorizzazione industriale dell'azienda ceduta, nonche' alla salvaguardia dell'occupazione del personale dipendente) contrattualmente assunti dalla Fisvi''.

(Red/Pan/Adnkronos)