FISVI: PARMALAT AUGURA 'BUON LAVORO'' E LASCIA
FISVI: PARMALAT AUGURA 'BUON LAVORO'' E LASCIA

Roma 23 dic. -(Adnkronos)- La Parmalat di Calisto Tanzi augura ai nuovi soci Fisvi e Cragnotti & partners, ''Buon lavoro'' e annuncia, in una dichiarazione all'adnkronos, che ''se le cose resteranno cosi' la nostra presenza in Fisvi perde il suo valore strategico''. In sostanza non solo non sottoscrivera' l'aumento di capitale ma lascera' la Fisvi.

L'investimento in Fisvi, spiega Sergio Piccini, vicepresidente della Itc, la societa' che detiene il 20 p.c. di Fisvi, era legata ad una strategia di cooperazione con il mondo agricolo. Ora, con l'ingresso di Cragnotti, ''viene meno questo quadro, questo rapporto di collaborazione tra industria e cooperazione'' e anche il senso, evidentemente, della partecipazione''

Un addio annunciato ma senza rancore: la Cbd, dice Piccini, ''e' una realta' industriale molto importante per la produzione e i cooperatori italiani e se Lamiranda e Cragnotti riescono a portare avanti l'operazione assicurando occupazione soprattutto al sud, auguriamo loro, sinceramente, buon lavoro''. (segue)

(Lil/Zn/Adnkronos)