VINO: PRODUZIONE '93 A -15 PC PER L'ITALIA
VINO: PRODUZIONE '93 A -15 PC PER L'ITALIA

Milano, 23 dic. - (Adnkronos) - Per la produzione vitivinicola italiana il '93 non sara' un'annata storica: Le piogge eccezionali che hanno flagellato la Penisola fra settembre e ottobre hanno infatti compromesso gravemente una parte consistente dei raccolti che, stima il bollettino specializzato 'Negotium', determinera' una diminuzione del 15 per cento della produzione di vino (circa 10 milioni di ettolitri), passando dai 68 milioni 686.100 del '92 a 58 milioni 200.000 ettolitri. Al calo della quantita' corrispondera' un qualita' mediamente 'buona' ma che solo in tre regioni (Campania, Toscana, Trentino Alto Adige) si approssimera' all' 'ottimo'.

Il calo di produzione, che dovrebbe raggiungere le sue punte massime in Lombardia col 25 per cento in meno e nelle Marche con il 30 per cento in meno, dovrebbe essere gradito agli operatori del settore che negli ultimi anni e' stato afflitto in Italia da una consistente sovrapproduzione. A preoccupare, invece, e' la concorrenza straniera, in particolare spagnola, nel comparto dei vini sfusi, specie sul mercato francese.

(Mil/Zn/Adnkronos)