NATALE: BABBO NATALE IN COMUNITA'
NATALE: BABBO NATALE IN COMUNITA'

Rimini, 24 dic. - (Adnkronos) - Questa sera, a mezzanotte, Babbo Natale consegnera' personalmente i suoi doni ai 2.500 ragazzi della comunita' terapeutica di San Patrignano. Nella ''mega'' sala da pranzo, una delle piu' grandi d'Europa visto che puo' ospitare tutta la grande famiglia di Muccioli seduta contemporaneamente ai tavoli, dopo una cena tradizionale a base di pasta e ceci, baccala' e dolci di ogni genere, preparati e serviti dai 300 ragazzi di turno, le luci si spegneranno.

In quel momento entrera' Babbo Natale: un decano della comunita', su di una slitta trainata da una quarantina di ragazze vestite di bianco con una candelina in mano, fara' il suggestivo ingresso in sala e dopo un lancio di cioccolatini girera' per la sala fermandosi davanti ad ogni ragazzo e, ad ognuno, dara' un regalo ed un biglietto di auguri personalizzati. Poi la messa ed il brindisi.

E chissa' se, come l'anno scorso, Vincenzo Muccioli cogliera' l'occasione per fare ai ragazzi che aspettano fuori al cancello della comunita' un magico regalo di Natale: concedergli l'ingresso a S.Patrignano.

Lo scorso anno Muccioli, durante la cena, disse che non se la sentiva di festeggiare il Natale sapendo che fuori si era accalcato un centinaio di persone sole e disperate. Erano 98 e furono tutte accolte in comunita': un corteo si mosse e ando' a prenderle fuori. La maggior parte di loro oggi sta bene.

(Stg/Zn/Adnkronos)