CURDI: A PIEDI DA BONN A BRUXELLES CONTRO IL GENOCIDIO
CURDI: A PIEDI DA BONN A BRUXELLES CONTRO IL GENOCIDIO

Bonn, 24 dic -(Adnkronos/Dpa)- Una supermarcia di protesta, da Bonn a Bruxelles. Cosi' circa 150 intellettuali curdi hanno deciso di dimostrare da oggi contro il genocidio del loro popolo in corso da parte delle forze di sicurezza turche. La marcia durera' dodici giorni ed e' diretta non solo contro il governo di Ankara, ma anche contro i governi europei, ad iniziare da quello tedesco, che garantiscono alla Turchia il loro appoggio. Il conflitto curdo turco e' iniziato nel 1984, quando il Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) scelse la lotta armata, e da allora ha fatto oltre ottomila vittime. Dal canto suo, il governo di Ankara nega perfino l'esistenza di un ''problema'' turco.

(Liv/Zn/Adnkronos)