ECONOMIA: PARLANO GLI ASTRI - BENE CIAMPI (2)
ECONOMIA: PARLANO GLI ASTRI - BENE CIAMPI (2)
'94 DIFFICILE PER ROMITI E DE BENEDETTI

(Adnkronos) - ''Come tutte le persone nate nel segno del cancro inizia l'anno maluccio, con un po' di situazioni difficili''. Cesare Romiti, sempre secondo l'astrologia ''dovra' dedicarsi alacremente a una cura dimagrante per la Fiat, azienda nata nel segno dei pesci, segno nel quale il 28 gennaio 1994 Saturno, negativo, fara' il suo ingresso. Quindi ci vorranno degli obiettivi ben precisi, una cura basata su una medicina amara, ma poi le cose dalla seconda meta' dell'anno andranno meglio''.

Carlo De Benedetti, nato il 14 giugno 1934 alle 22,30 a Torino, e', a giudizio di Grazia Mirti ''uno Scorpionaccio con quattro pianeti nel suo segno e l'ascendente nel Leone. Il Leone e' anche il segno natale dell'Olivetti. Tempi molto, ma molto duri in febbraio-marzo, con una fase durissima specialmente tra fine maggio e giugno per l'Ingegnere che pero' dara' dei frutti notevoli nella seconda parte dell'anno. Infatti nel '94 Giove, che e' secondo gli antichi l'artefice della grande fortuna, transitera' proprio in Scorpione''. (segue)

(Mil/Zn/Adnkronos)