ECONOMIA: PARLANO GLI ASTRI - BENE CIAMPI
ECONOMIA: PARLANO GLI ASTRI - BENE CIAMPI

Milano, 24 dic. (Adnkronos) - Un inizio '94 piuttosto duro per Cesare Romiti e Carlo De Benedetti; buon inizio d'anno per Carlo Azeglio Ciampi, anche se a primavera' dovra' lasciare; positivo successo elettorale per Silvio Berlusconi, pur senza sostanziali exploit. Queste le previsioni, elaborate per 'Borsa Oggi' il telegiornale di economia e finanza di 'Telelombardia', di Grazia Mirti, astrologa torinese e collaboratrice del 'Sole 24 ore' e specialista nelle previsioni astrali applicate al mondo del business.

Secondo l'astrologa, la Borsa di Milano vivra' un periodo di grande stabilita' mentre l'Italia soffrira' nella prima parte dell'anno un periodo di turbolenze ma trovera' una guida politica stabile a partire dall'estate. Il dollaro registrera' un sensibile apprezzamento, nonostante la grave difficolta' in cui incappera' il presidente americano Bill Clinton.

Carlo Azeglio Ciampi (sagittario nato nel 1920), secondo Grazia Mirti ''andra' spedito nei primi mesi dell'anno arrivando poi a una fase meno brillante e piu' negativa intorno alla fine della primavera quando credo che, per una serie di ragioni anche astrologiche, rinuncera' alla sua posizione''. Quanto a Silvio Berlusconi ''il cavaliere -precisa l'astrologa- e' un 29 settembre 1936, ore 6 antimeridiane, Milano. E' cioe' una bilancia ascendente bilancia. Le cose gli andranno meglio di come alcuni suoi avversari possano pensare. Non sara' un anno di grnadi exploit, pero' Berlusconi sara' soddisfatto dell'andamento delle elezioni''. (segue)

(Mil/Pe/Adnkronos)