NATALE: SOTTO L'ALBERO DI RONCHEY (2)
NATALE: SOTTO L'ALBERO DI RONCHEY (2)

(Adnkronos) - Ora nel cesto delle patate bollenti vi e' anche la vicenda dei Bronzi di Cartoceto (o ''Bronzi dorati di Pergola''). Un magistrato della Corte dei Conti ha chiesto delucidazioni sulla soluzione finale di un'altra vicenda surreale.

I bronzi hanno trascorso una nottata umida durata cinque anni in un vecchio convento di Pergola, prigioneri degli amministratori e degli abitanti che si sono sempre rifiutati di restituirli al Museo archeologico nazionale di Ancona che li aveva dati in prestito, ''per una sola estate'', nel 1988. Ora sono a Firenze -per il restauro- con la promessa che torneranno a Pergola, per sempre, appena sara' realizzato nel piccolo centro un decente Museo per ospitarli.

Se i bronzi fossero rimasti ancora a Pergola ''li avremmo raccolti in pezzi'' -spiega il Soprintendente archeologico di Firenze Francesco Nicosia che e' il capo degli esperti clinici che cureranno i bronzi- e se fossero stati portati via senza promesse da rispettare (del resto gia' fissate in un decreto ministeriale) era prevedibile, secondo lo stesso prefetto di Ancona, la mobilitazione -e non simbolica- della popolazione di Pergola. (segue)

(Pal/Pe/Adnkronos)