I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Mogadiscio. Oggi, alle ore 14,15 locali (12,15 italiane), in Somalia, a seguito di un incidente, e' morto il soldato Tommaso Carrozza, nato il 22.7.1974 a S.Marco Evangelista (Caserta), effettivo al Nono Reggimento ''Lancieri di Firenze''. Il militare faceva parte dell'equipaggio di una blindo ''Centauro'', impegnata nella scorta ad una colonna di autocarri che percorreva la rotabile che collega Mogadiscio a Balad. La blindo, per cause in corso di accertamento, si e' ribaltata mentre affrontava una curva della strada. Gli altri tre membri dell'equipaggio sono rimasti illesi. I familiari sono stati informati.

Brescia. Una ragazza, in coma da oltre un mese, e' tornata cosciente grazie al rumore di piatti e stoviglie che si rompevano. Susan Sironi, 23 anni, era ricoverata in coma nell'ospedale di Brescia dal 23 novembre scorso in seguito ad un incidente stradale. L'improvviso fracasso l'ha riportata alla realta', il suo primo gesto e' stato un sorriso alla battuta di un'amica che commentava, vicino al letto: ''Cos'e' successo, e' caduta un'infermiera?'' .

Saint Petersburg, Florida. E' tornato libero l'alligatore ''Winston'', divenuto il rettile piu' celebre della Florida per essere rimasto incastrato tre settimane fa in una tubatura delle fognature del centro residenziale di Saint Petersbourg ''Winston Park Condominiums''. Lungo 2,5 metri e pesante 170 chili, ''Winston'' aveva scelto il ''Winston Park'' come luogo dove passare il periodo di letargo invernale, ma era rimasto intrappolato con la testa nella grata di una tubatura larga 36 centimetri. A salvarlo, a nude mani e dopo l'intervento della fiamma ossidrica, e' stato il cacciatore di alligatori italoamericano Joe Borelli. Purtroppo, in queste ultime tre settimane ''Winston'' si era abituato ad essere nutrito dagli esseri umani, una situazione invidiabile ma difficilmente ripetibile in condizioni normali. (segue)

(Dis/Pan/Adnkronos)