1994: CIAMPI CORREGGE L'ERRORE DI AMATO
1994: CIAMPI CORREGGE L'ERRORE DI AMATO

Roma 31 dic. - (Adnkronos)- Ciampi corregge gli errori di Amato e restituisce agli italiani un giorno: sabato 1 gennaio 94. Il precedente Governo, molto semplicemente, lo aveva eliminato. e il tradizionale Calendario della Presidenza del Consiglio, targato 1993, chiudeva l'anno con un venerdi ma rinviava a domenica primo gennaio l'ingresso del 94.

Se Ciampi non se fosse accorto in tempo accanto alle ''lacrime e sangue'' gli italiani avrebbero avuto anche un giorno di meno. Ma Azeglio Ciampi, che di conti se intende, varando il consueto calendario ha scoperto e rettificato l'errore e, con precisione gregoriana, ha restituito quel giorno di festa che il precedente esecutivo aveva - in perfetta buona fede, si suppone - espropriato facendo cadere Capodanno di domenica.

La questione non manca di risvolti economici: se nessuno se ne fosse accorto le aziende avrebbero rischiato di pagare decine di miliardi ai dipendenti. Molti contratti di lavoro prevedono il pagamento doppio della giornata lavorativa quando una festivita' cade di domenica.

(Sec/As/Adnkronos)