CAPODANNO: PIU' DI 120 MILA ITALIANI BRINDERANNO LAVORANDO
CAPODANNO: PIU' DI 120 MILA ITALIANI BRINDERANNO LAVORANDO

Roma, 31 dic. (Adnkronos) - Mezzanotte amara per piu' di 120 mila italiani. Moltissimi nostri connazionali trascorreranno la notte di S.Silvestro lontani dalle famiglie e dalle tavole imbandite, negli ospedali, nelle carceri, sulle strade, nelle caserme e nelle fabbriche. Si tratta di quei lavoratori addetti a servizi che possono subire solo riduzioni temporanee, ma non interruzioni.

Brinderanno velocemente, senza il tradizionale cenone, poi giusto il tempo di un pensiero alla famiglia, di una telefonata, se possibile, e subito si rimetteranno al lavoro anche per assicurare una fine d'anno senza problemi a tutti noi. E infatti i piu' penalizzati tornano ad essere ferrovieri, poliziotti e carabinieri, finanzieri e Vigili del fuoco impegnati nel soccorso di incidenti provocati spesso dall'imperizia di chi abusa dei tradizionali ''botti''.

(Stg/As/Adnkronos)