PINTACUDA: LA CASA EDITRICE - NON E' LUI L'AUTORE
PINTACUDA: LA CASA EDITRICE - NON E' LUI L'AUTORE

Casale Monferrato, 31 dic. (Adnkronos)- Padre Ennio Pintacuda non aveva necessita' di chiedere l'autorizzazione alle autorita' religiose per la pubblicazione del libro ''La scelta'', all'origine del provvedimento di trasferimento deciso dai suoi superiori della Compagnia di Gesu'. Il motivo e' semplice e lo ha spiegato la casa editrice Piemme: non e' il sacerdote palermitano infatti l'autore bensi' il giovane giornalista Aldo Civico. ''Con riferimento alle notizie di stampa sul libro 'La scelta' - si legge in un comunicato - si precisa che interlocutore, redattore e curatore del volume e' sempre stato ed e' il giornalista Aldo Civico che ha raccolto le testimonianze riportate nel volume, ordinandole secondo un suo progetto editoriale e accordandosi in persona con la casa editrice francese Austral e per l'edizione italiana con Piemme. Tutto cio' e' perfettamente e da tempo a conoscenza delle persone interessate''.

(Pam/As/Adnkronos)