I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Calcio. E' bastato un gol di Papin nel primo tempo, al Milan, per avere la meglio sul Parma e mettere una seria ipoteca sulla conquista della Supercoppa, il trofeo dell'Uefa messo in palio tre i vincitori della Coppa Campioni e della Coppa delle Coppe. I rossoneri partecipano al posto dell'Olimpique Marsiglia, squalificato per illecito sportivo. LA gara allo stadio Tardini ha visto il Parma mantenere di piu' l'iniziativa di gioco e il Milan colpire pericolosamente di rimessa. La vittoria per 1 a 0 fuori casa consente alla squadra di Capello di guardare con fondato ottimismo alla partita di ritorno, che si giochera' a San Siro il prossimo 2 febbraio.

Pallacanestro. Dopo l'infelice anticipo di ieri, perso dalla Clear Cantu' a Badalona con il pesante punteggio di 102 a 61, altre due squadre italiane sono impegnate stasera nell'Euroclub di basket. Per il girone A, la Benetton Treviso affronta in casa il Real Madrid, con il quale i veneti condividono la terza posizione, a due lunghezze dalla coppia di testa formata da Olympiakos e Malines. Nel girone B, impegno in trasferta per la Buckler Bologna a Zagabria contro il Cibona: entrambe le squadre veleggiano a meta' classifica, mentre la Clear resta fanalino di coda.

Pattinaggio. Il misterioso assalitore della pattinatrice su ghiaccio Nancy Kerrigam, attaccata la settimana scorsa allo stadio di Detroit dopo una prova, e' la guardia del corpo della rivale Tonya Harding. Secondo la ''Nbc'', il ''gorilla'' Shawn Eckardt avrebbe ammesso le sue responsabilita' dopo aver smentito inizialmente ogni addebito. Se confermata, la confessione di Eckardt e' destinata a suscitare grande clamore in tutti gli ambienti sportivi ed a sollevare molti interrogativi sull'esasperazione di un agonismo sempre piu' gonfiato da premi in decine di migliaia dollari.

(Dis/Pe/Adnkronos)