SPIONAGGIO: CASELLA POSTALE PER ''OO7'' IN FUGA
SPIONAGGIO: CASELLA POSTALE PER ''OO7'' IN FUGA

Torino, 13 gen. (Adnkronos) - Agenti segreti in difficolta', spie erranti e ''007'' (veri) con difficolta' di comunicazione. Per loro e' nato ''cas'', centro specializzato nel mettere in contatto gli ''spioni'' di tutto il mondo. Basta scrivere al 2392 - casella postale di Redondo Beach- (California) ed il gioco e' fatto.

Ne' telefono, troppo controllabile, ne' incontri personali, troppo pericolosi, ma una semplice casella postale, segretissima naturalmente, che permette agli spioni di entrare in contatto tra loro con procedure e codici riservati.

Un business che puo' rivelarsi di proporzioni grandiose, spiega Giuseppe Muratori, ingegnere elettronico ed autore della ''Enciclopedia dello spionaggio'', edita da ''Attualita' del Parlamento'' di Roma.

Dopo il crollo dei regimi comunisti, ricorda l'esperto, c'e' stato un vero e proprio esodo di spie provenienti dai Paesi dell'Est; un esercito di circa 150 mila persone che ora si sono unite in una super organizzazione, illegale naturalmente, e che sta diventando potentissima. (segue)

(Bdp/Pan/Adnkronos)