HOLST: L'OLP PROPONE UN PREMIO ALLA SUA MEMORIA
HOLST: L'OLP PROPONE UN PREMIO ALLA SUA MEMORIA

Roma, 13 gen (Adnkronos)- L'Olp proporra' un premio per la pace alla memoria di Johan Jorgen Holst, il ministro degli esteri norvegese che condusse la mediazione segreta tra israeliani e palestinesi e' che e' scomparso oggi colpito da infarto. L'iniziativa dell'Olp, che verra' proposta in sede Onu, e' stata anticipata all'Adnkronos dall'ambasciatore dell'Olp in Italia Nemmer Hammad.

''E' una perdita gravissima, ma Holst rimane immortale: il suo nome ha un posto di diritto nei libri di storia perche' e' stato lui l'uomo che ha fatto l'accordo piu' difficile per la pace. Per questo - prosegue Hammad - credo che in sua memoria la cosa migliore da fare e' istituire un premio per la pace, di grande valore, dedicato al suo nome. Speriamo che anche le Nazioni Unite sposino questa iniziativa''.

Hammad ha ricordato anche la grande considerazione di cui Holst godeva da parte del presidente dell'Olp, Yasser Arafat, e di tutta la leadership palestinese. Una stima consolidatasi a giugno dello scorso anno quando, in gran segreto, Holst rimase per una settimana a Tunisi ospite dell'Olp.

(Liv/Pe/Adnkronos)