OSIMO: MANNO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE
OSIMO: MANNO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE

Roma, 13 gen. -(Adnkronos)- La Farnesina rende nota la nomina, recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri, del Ministro Plenipotenziario di I classe Vincenzo Manno quale presidente, con titolo e rango di ambasciatore, della Commissione costituita allo scopo di condurre il negoziato con Slovenia, Croazia e gli altri stati successori della ex-Jugoslavia per il riesame e l'applicazione degli accordi di Osimo.

Nato a Sabaudia il 3 settembre 1937 e laureato i scienze politiche presso l'Universita' di Roma nel 1959, Manno e' entrato in carriera diplomatica nel 1960. Nel corso della sua carriera ha ricoperto vari incarichi diplomatici e consolari in diverse sedi all'estero tra le quali Barcellona, Varsavia, Vienna, Berlino Est e Santa Sede. Successivamente e' stato ambasciatore d'Italia a Cuba e dal 1988 al marzo 1993 ambasciatore d'Italia in Polonia.

(Com/Pan/Adnkronos)