FARMACI: PAGANI (CISL) - CONTENERE I PREZZI
FARMACI: PAGANI (CISL) - CONTENERE I PREZZI

Roma, 19 gen. (Adnkronos) - La Cisl chiede il contenimento dei prezzi dei farmaci anche nella distribuzione. ''Angelo Magrini dell'Associazione Politrasfusi, che ha sollecitato i farmacisti ad autoridursi la quota di loro pertinenza sui prezzi degli emoderivati, ha colto nel segno''. Lo ha detto oggi il segretario confederale Cisl Saverio Pagani.

''Il Ministro si e' augurato che questa proposta venga presa in considerazione - dice Pagani - mentre la Federfarma si e' affrettata a rispondere un secco 'no' e a bollarla come demagogica. Si e' resa invece disponibile alla consegna a domicilio dei farmaci 'limitatamente ai soggetti che ne abbiano documentata necessita''. Certo e' ben poco, ma apre un discorso ed e' bene, oltre che necessario, che prosegua. Lo sforzo per contenere i prezzi dei farmaci alla produzione, previa l'eliminazione di scandalose distorsioni, non puo' fermarsi qui. Deve necessariamente riguardare anche il momento della distribuzione dei farmaci. Inoltre non si puo' non valutare positivamente la decisione del ministro della sanita' che stabilisce l'esenzione dal ticket sulle analisi effettuate dai donatori di sangue prima della trasfusione''.

(Red/Bb/Adnkronos)