ALITALIA: RIVERSO E SCHISANO PRESIDENTE E AD (3)
ALITALIA: RIVERSO E SCHISANO PRESIDENTE E AD (3)
VACATIO BREVISSIMA

(Adnkronos)- La ''vacatio'' ai vertici dell'Alitalia dovrebbe essere molto breve e passi formali per il cambio della guardia dovrebbero essere compiuti quanto prima. L'iter prevede la convocazione da parte del Presidente della compagnia di bandiera del consiglio di amministrazione, che prendera' atto delle dimissioni e cooptera' i nuovi manager designati oggi dal consiglio di amministrazione dell'Iri. Successivamente, il cda decidera' la nomina del direttore generale.

Con le decisioni di oggi, escono di scena Michele Principe, 70 anni, e Giovanni Bisignani, 47 anni, rispettivamente, presidente e amministratore delegato della compagnia di bandiera. Bisignani approdo' in Alitalia nel 1989, per volonta' di Prodi, che completo' cosi' il rinnovamento dei vertici del gruppo, avviato l'estate precedente con la rimozione dell'allora Presidente dell'Iri, Umberto Nordio, e l'esautoramento dei due amministratori delegati, Maurizio Maspes e Luciano Sartoretti. Bisignani affianco' cosi' il neopresidente Carlo Verri, manager proveniente dalla Zanussi, per poi trovarsi molto presto da solo a guidare l'Alitalia in seguito alla morte di Verri, avvenuta nell'autunno del 1989 in un incidente automobilistico. (segue)

(Mcc/Bb/Adnkronos)