FINMECCANICA: FABIANI ALL'IRI
FINMECCANICA: FABIANI ALL'IRI

Roma, 27 gen. - (Adnkronos) - L'amministratore delegato di Finmeccanica, Fabiano Fabiani si e' recato questa mattina presso la sede dell'Iri dove e' ancora in corso il consiglio di amministrazione cominciato alle ore 9.20. All'ordine del giorno del Cda, infatti, potrebbe esserci -secondo alcune voci non confermate- la ratifica da parte della holding di via Veneto dell'aumento di capitale della caposettore dell'alta tecnologia dell'Iri.

L'aumento di capitale pari a 647 mld e 500 milioni era stato gia' approvato il 18 febbraio dello scorso anno dal Cda dell'Iri e dall'assemblea straordinaria di Finmccanica. Ed era stato stabilito che questo venisse attuato in due tranche: la prima di 493 mld a carico dell'Iri mentre per il resto si parlo' di una collocazione sul mercato con azioni convertibili attraverso un consorzio di collocamento e garanzia. A suo tempo, l'Iri aveva delegato Finmeccanica a formulare una proposta articolata sul prestito obbligazionario convertibile.

Da ricordare, inoltre, che il ministero del Tesoro, nel novembre scorso aveva autorizzato la finanziaria dell'Iri a prorogare l'aumento di capitale.

Per quel che riguarda, inoltre, il passaggio delle aziende difesa dell'ex Efim a Finmeccanica, l'amministratore delegato Fabiani -uscendo dall'Iri- ha mantenuto il piu' stretto riserbo sulla notizia, circolata nei giorni scorsi, secondo la quale al contratto che sancisce il trasferimento di queste societa' avrebbero apposto la firma soltanto i legali e non lo stesso Fabiani e il commissario liquidatore dell'Efim, Alberto Predieri.

(Mcc/Zn/Adnkronos)