MANAGER: DAL CHIRURGO ESTETICO PER 'RIFARSI' LE PALPEBRE
MANAGER: DAL CHIRURGO ESTETICO PER 'RIFARSI' LE PALPEBRE

Roma, 2 feb (Adnkronos) - Il manager si vede dagli occhi. In particolare dalle palpebre. Per questo molti dirigenti, sull'onda delle ''indicazioni'' Usa, vanno dal chirurgo estetico per un ritocco. Lo rivela all'Adnkronos il dottor Roberto Bracaglia, chirurgo plastico dell'universita' Cattolica di Roma, spiegando l'importanza della palpebra nel rapporto di public relation.

''Da qualche anno molti manager italiani sopra i 50 anni chiedono l'intervento correttivo al viso, soprattutto la blefaroplastica, - dice Bracaglia - per non dare l'aspetto della persona stanca che in un rapporto di lavoro, sembrerebbe 'messa in corner'. La correzione delle palpebre serve al manager per avere la faccia distesa, volitiva, che dia l'impressione di essere 'di carattere'. In Italia sono ancora pochi casi ma sta cominciando a prendere piede anche da noi una moda che segue quella delle tecniche americane di management. Nelle donne, invece, la chirurgia 'professionale' e' diffusa da tempo''. (segue)

(Ria/As/Adnkronos)