RETEQUATTRO: ''AI TEMPI MIEI''
RETEQUATTRO: ''AI TEMPI MIEI''

Roma, 4 feb. (Adnkronos) - Ancora quattro argomenti di ''comune interesse'' sul tavolo della discussione che anima ogni fine settimana lo studio di ''Ai tempi miei'', talk-show'' condotto da Maria De Filippi, in programma ogni sabato sera, alle 23.00 circa, su Retequattro.

Si comincia dalla televisione, soggetto-oggetto sulla cui pericolosa influenza si sono espressi, proprio in questi giorni, sociologi, psicologi, ed educatori di diversa ''estrazione''. Ad offrire lo spunto alla discussione, oltre al recente caso del suicidio di un quattordicenne da molti interpretato come un gesto di ''emulazione televisiva'', il racconto e l'esperienza di una signora che, dal giorno in cui il marito con il divorzio ha preteso anche il televisore, vive felicemente senza il ''diabolico'' elettrodomestico.

Al mondo della televisione appartengono anche i due personaggi noti della puntata, Toni Garrani e Michele Mirabella. Al loro fianco: una madre molto critica nei confronti di quei genitori che con troppa facilita' e complicita' aprono le porte di casa al bisogno di intimita' affettiva dei loro figli; un adolescente combattuto sul tema della liberta'; e una ragazza che a 17 anni, stanca dei genitori, se n'e' andata da casa.

(Com/Gs/Adnkronos)