BOSNIA: PRIME CONSEGNE DI ARMI
BOSNIA: PRIME CONSEGNE DI ARMI

Sarajevo, 11 feb. (Adnkronos/Dpa) - I serbi hanno consegnato quattro mortai, un cannone e un lanciarazzi ai soldati delle Nazioni Unite a Sarajevo. La prima consegna e' stata effettuata nella caserma di Lukavica, mentre i musulmani hanno consegnato all'Onu un numero imprecisato di armi raccolte nel centro della capitale all'interno del quartier generale maresciallo Tito sotto controllo dell'Onu.

Proseguono intanto i preparativi della Nato in vista di eventuali attacchi aerei contro le postazioni di artoglieria che assediano la capitale: la portaerei francese ''Foch'' - i cui 800 uomini a bordo sono stati messi in stato di allerta - e' partita oggi come previsto verso l'Adriatico. E' accompagnata dalle fregata anetiaerea ''Suffren'' e dalla petroliera da rifornimento ''Meuse''.

(Cin/Pe/Adnkronos)