BOSNIA: SPADOLINI - TIMORI NUOVO OLOCAUSTO (2)
BOSNIA: SPADOLINI - TIMORI NUOVO OLOCAUSTO (2)

(Adnkronos) - ''Leone Ginzburg, una delle figure della lotta antifascista - ha concluso Spadolini - in un saggio dedicato a Mazzini nell'eta' dell'adolescenza, sottolineava il vincolo indissolubile fra politica e morale. 'La politica e la morale: l'uomo e' obbligato a ricercare il bene comune'. A distanza di tanti anni possiamo cogliere da quelle poche e pure perfette parole rimasteci il senso della testimonianza che diventa anche lezione civile.Tanto piu' necessaria oggi, quando del bene comune cosi' pochi parlano, quasi fosse un retaggio arcaico di un passato remoto, e la difesa degli interessi particolaristici prevale sul senso dello Stato. E la terribile divaricazione fra politica e morale ci ha condotti al degrado che abbiamo tutti sotto gli occhi. E che dobbiamo arrestare, se vogliamo assicurare il futuro delle nuove generazioni''.

(Com/As/Adnkronos)