FIAT: FIOM CONFERMA RISERVE MA E' DISPOSTA A TRATTARE
FIAT: FIOM CONFERMA RISERVE MA E' DISPOSTA A TRATTARE

Roma, 18 feb. (Adnkronos) - ''Siamo venuti ad acquisire quanto avra' da comunicarci il ministro del Lavoro''. Lo ha dichiarato Susanna Camusso, della segreteria Fiom, entrando al ministero del lavoro al termine della riunione di coordinamento che ha impegnato questo pomeriggio i metalmeccanici della Cgil.

La Camusso ha detto che la Fiom manterra' le proprie riserve sul piano industriale della Fiat: ''il ministro Giugni ci ha detto stanotte che il piano industriale e' inscindibile dalle altre parti relative al contratto di programma e agli ammortizzatori sociali. Ne prendiamo atto, ma cio' non toglie che la Fiom abbia una sua opinione, negativa, sul piano aziendale''. Tuttavia, la Camusso non esclude che un accordo si possa fare: ''dipendera' dall'impianto che si prospettera' per l'accordo stesso. Noi -ha ribadito la sindacalista- pur mantenendo il nostro giudizio ci sediamo al tavolo senza pregiudiziali.

(Nnz/Pan/Adnkronos)