FIAT: I COBAS DI ARESE 'INVADONO' LO STUDIO DI GIUGNI
FIAT: I COBAS DI ARESE 'INVADONO' LO STUDIO DI GIUGNI

Roma, 18 feb. - (Adnkronos) - Tre rappresentanti dei Cobas di Arese, guidati da Corrado Delle Donne, hanno fatto irruzione nello studio del ministro Giugni dove si stava svolgendo la riunione con i sindacati. Immediatamente, la delegazione di Fim, Fiom, Uilm e Fismic ha abbandonato la riunione, mentre il personale del ministero tentava di convincere i Cobas (che peraltro erano stati ammessi a far parte della delegazione allargata dei sindacati) ad abbandonare lo studio del Ministro.

''Abbiamo il mandato di diecimila lavoratori -grida Delle Donne nei corridoi del ministero- vogliamo discutere con il Ministro. Siamo stufi di assistere da lontano ad una trattativa che ci riguarda prima di ogni altro''. In questo momento, i rappresentanti dei Cobas stanno discutendo, piuttosto animatamente, con i rappresentanti dei sindacati, per ottenere chiarimenti.

(Nnz/Zn/Adnkronos)