FISCO: DAL 740 CRUCIVERBA AL MODELLO A PORTATA DI SCUOLA MEDIA (2)
FISCO: DAL 740 CRUCIVERBA AL MODELLO A PORTATA DI SCUOLA MEDIA (2)

(Adnkronos) - Ma torniamo al 740. I tecnici del ministero delle finanze ce l'hanno messa tutta per rendere piu' semplice il gia' poco amato compito di pagare le tasse e, prima di dare alle stampe il nuovo 740, lo hanno sottoposto anche all'esame di leggibilita' utilizzando i piu' moderni software. Molta attenzione e' stata dedicata anche alle istruzioni: paragrafi piu' brevi, poche frasi lunghe, linguaggio piu' comprensibile e meno tecnico, con rinvio ad appendici per gli approfondimenti. Tra gli effetti piu' visibili delle semplificazioni introdotte la riduzione delle pagine da compilare che dalle 14 dell'anno scorso passano a 4. Scompaiono infatti le due pagine dell'Ici, le 4 pagine del redditometro e viene ridotto da 8 a 4 pagine il modello base del 740. Scendono poi di circa il 20 per cento i contribuenti obbligati a presentare la dichiarazione: da 19,5 milioni di contribuenti a 15 milioni. In particolare sono esentati tutti quei contribuenti le cui detrazioni assorbono per intero l'imposta dovuta (2,3 milioni), i lavoratori dipendenti che hanno percepito l'indennita' di fine rapporto o una sua anticipazione e non hanno altri redditi (700 mila) e i proprietari di immobili con un valore catastale inferiore ad un milione (1,5 milioni).

Oltre al redditometro scompare anche la copia della dichiarazione per il Comune, l'obbligo di allegare alla dichiarazione la documentazione relative ai versamenti, alle ritenute alla fonte e a buona parte delle detrazioni e degli oneri deducibili. Scompaiono poi le firme dei familiari a carico e in caso di dati gia' in possesso dell'amministrazione non cambiati durante l'anno non e' necessario fornirli. I contribuenti avranno inoltre piu' tempo per effettuare i versamenti e presentare la dichiarazione. (segue)

(Ric/Zn/Adnkronos)