CINA: PANICO IN STAZIONE, 40 CALPESTATI A MORTE
CINA: PANICO IN STAZIONE, 40 CALPESTATI A MORTE

Pechino, 18 feb -(Adnkronos/Dpa)- E' bastato che alcune persone scivolassero dalle scale, trascinandone altre, per causare una esplosione di panico in una stazione ferroviaria cinese molto affollata: oltre 40 persone sono state calpestate a morte e altre trenta sono rimaste ferite nel fuggi fuggi generale.

Il terribile incidente e' avvenuto martedi' alla stazione di Hengyang, nello Hunan, ma la notizia e' stata resa nota solo oggi. La stazione era stracolma di gente, in maggior parte lavoratori della ricca provincia di Guangdong che si erano recati dai familiari per il Capodanno cinese. Durante le feste circa dieci milioni di persone tornano in visita nei villaggi di origine, tanto che le ferrovie avevano allestito quest'anno duemila treni speciali.

(Civ/As/Adnkronos)