DELORS: POSTI LAVORO, PRIMO PROBLEMA IN EUROPA (2)
DELORS: POSTI LAVORO, PRIMO PROBLEMA IN EUROPA (2)

(AdnKronos) - Una ricetta contro il male oscuro della disoccupazione che colpisce l'Europa dei nostri giorni Delors la propone nel suo ''Libro bianco''. Presentato al vertice dei capi di Stato e di governo del dicembre scorso a Bruxelles, il piano sostiene che per combattere la disoccupazione occorre maggiore flessibilita', che occorre deregolamentare la legislazione vigente. In cambio, la promessa del ''Libro bianco'' e' la creazione in Europa di quindici milioni di posti di lavoro entro i prossimi sei anni: un obiettivo ambizioso, raggiungibile secondo Delors con la creazione nel continente di grandi reti di comunicazione e di trasporto.

Un grande disegno politico quello di Delors, gia' apprezzato dal presidente Mitterrand e dal cancelliere Kohl e sostanzialmente condiviso dal presidente Ciampi, che pero' tra i Dodici ha sollevato perplessita' per quanto riguarda il suo finanziamento, piu' precisamente sull'opportunita' che debba essere la Commissione europea a indebitarsi per reperire come propone Delors un terzo dei finanziamenti necessari.

(Are/Pan/Adnkronos)