M.O.: ARAFAT, ISRAELE VUOLE GUERRA CIVILE PALESTINESE (2)
M.O.: ARAFAT, ISRAELE VUOLE GUERRA CIVILE PALESTINESE (2)

(Adnkronos) - Guardato a vista da decine di guardie del corpo, cambiate dopo la recente scoperta di un complotto per assassinarlo, Arafat - la cui leadership e' messa a dura prova dagli integralisti di Hamas ma anche dall'opposizione dei ''falchi'' di Fatah - ha escluso che un paese arabo, opposto all'intesa, stia manovrando per sabotare il dialogo israelopalestinese: ''Solo i palestinesi e gli israeliani, le parti che hanno sottoscritto l'accordo di Washington, possono danneggiare le trattative''.

''Gli israeliani sanno che queste armi non saranno usate contro di loro al momento del ritiro... e allora contro chi verranno usate queste armi? Forse gli israeliani immaginano un altro scenario afghano fra palestinesi? Gli israeliani stanno facendo un gioco molto pericoloso'' ha ribadito Arafat, cui hanno fatto eco alcuni dirigenti dell'Olp, citati dall'agenzia di stampa ''Dpa'', confermando che esistono forti preoccupazioni di una guerra civile interpalestinese ''viste le dimensioni del traffico di armi ed il fatto che non si risolvono le divergenze politiche con la violenza''.

''La strategia israeliana rischia non solo di impedire il processo di pace ma di riflettersi sull'intera area, perche' la confusione e' contagiosa'' ha ammonito Arafat, per il quale il traffico di armi voluto da Israele nei territori occupati ''portera' alla balcanizzazione'' della regione.

(Lar/Gs/Adnkronos)