DE MITA: CASINI, VA A CASA L'UNICO CHE PENSA
DE MITA: CASINI, VA A CASA L'UNICO CHE PENSA

Roma, 18 feb. (Adnkronos) - ''In un partito in cui i vertici cambiano idea ogni giorno e a seconda degli interlocutori, e' un peccato che vada a casa l'unico che pensa veramente''. E' quanto ha detto Pierferdinando Casini coordinatore del centro cristiano democratico al termine della riunione del coordinamento politico rispondendo ad una domanda di un redattore della Adnkronos circa la non ricandidatura dell'ex segrerario democristiano.

''De Mita -ha aggiunto Casini- puo' piacere o meno, il piu' delle volte ci siamo trovati in dissenso con lui ma il trattamento che ha avuto dal suo partito e' quanto meno vergognoso''.

(Gug/Pe/Adnkronos)