ELEZIONI: FINI, LA DESTRA E' PRONTA PER GOVERNARE
ELEZIONI: FINI, LA DESTRA E' PRONTA PER GOVERNARE
NOI SAREMO L'ARGINE CONTRO LA SECESSIONE

Roma, 18 feb. (Adnkronos) - ''Siamo pronti a governare e per questo chiediamo fiducia al popolo italiano. Il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica deve comportare il superamento delle divisioni del passato e l'unione degli iutaliani che intendono rimboccarsi le maniche''. Gianfranco Fini apre di fatto la campagna elettorale di Alleanza Nazionale, presentando questa sera al Palafiera di Roma il programma di Governo della 'nuova destra'.

Da Fini viene l'invito agli elettori a rifiutare ''la politica di demonizzazione degli avversari condotta delle sinistre'' insieme alla loro proposta che ''allontanerebbe l'Italia dall'Europa''. E a individuare nei candidati di An ''l'unica alternativa credibile al disegno statalista che accomuna il fronte che oggi va da Visentini a Occhetto e Bertinotti e che domani tentera' l'abbraccio con Martinazzoli e Segni''.

Fini sottolinea, in particolare, il ruolo di ''garanzia'' che An intende svolgere se la destra sara' premiata dagli elettori e andra' al Governo. ''Saremo concreta garanzia di rinnovamento -spiega- degli elettori. Saremo l'argine contro contro la minaccia secessionista. Saremo la barriera contro i colpi di spugna che a Botteghe Oscure e Piazza del Gesu' si progettano con la benedizione del Quirinale. Saremo il baluardo della difesa di uno Stato che, mettendo definitivamente al bando le pratiche clientelari e l'assistenzialismo, non venga comunque meno ai suoi doveri di socialita' e solidarieta' verso le fasce del disagio''. (segue)

(Tor/Pan/Adnkronos)