ELEZIONI: TRA 72 ORE STOP ALLE CANDIDATURE
ELEZIONI: TRA 72 ORE STOP ALLE CANDIDATURE

Roma, 18 Feb. (Adnkronos) - Le forze politiche che il 27 e 28 marzo si contenderanno i seggi di Camera e Senato hanno ancora poche ore di tempo per completare la presentazione delle candidature. Entro le 20 di lunedi' prossimo, 21 febbraio, infatti, le liste dei candidati o le candidature nei collegi uninominali dovranno essere depositate (per la Camera) presso la Cancelleria della Corte d'appello o del Tribunale nella cui giurisdizione e' il comune capoluogo della circoscrizione.

Per l'elezione del Senato la presentazione delle candidature va fatta per ciascuna regione nei medesimi termini stabiliti per la Camera e con le stesse modalita', presso la Cancelleria della Corte d'appello o del Tribunale sede dell'Ufficio elettorale regionale.

Per quel che riguarda in particolare la Camera, insieme alle liste dei candidati ed alle candidature nei collegi uninominali devono essere presentati gli atti di accettazione delle candidature (accompagnati, nel caso di candidature nei collegi uninominali, da apposita dichiarazione dalla quale risulti che il candidato non ha accettato candidature in altri collegi); i certificati di iscrizione nelle liste elettorali dei candidati, e le dichiarazioni di presentazione delle candidature nei collegi uninominali e delle liste dei candidati firmate, anche in atti separati, dal numero di elettori prescritto dalla legge. (segue)

(Pol/As/Adnkronos)