REGIONE LAZIO: 229 NUOVI POSTI DI LAVORO
REGIONE LAZIO: 229 NUOVI POSTI DI LAVORO

Roma, 18 feb. (Adnkronos) - 229 posti di sesto e settimo livello per geomeri, ragionieri, medici, farmacisti, chimici, biologi, psicologi e bibliotecari saranno prossimamente messi a concorso dalla Regione Lazio. Lo ha reso possibile la competente Commissione consiliare che ha nominato le commissioni esaminatrici, composte - come prevedono le nuove disposizioni - esclusivamente da dirigenti regionali, e esperti dell'Universita' e tecnici nominati dagli Ordini professionali. Molti bandi di concorso - e' bene precisare - sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio addirittura nell'89 e pertanto i termini di presentazione delle domande sono chiusi da tempo.

La stessa Commissione ha deliberato stanziamenti, compresi nel bilancio '93, relativi agli scambi socio-culturali dei giovani (1.250 milioni), al Seminario federalista di Ventotene (150 milioni) e al dic Lazio (650 milioni).

La riunione ha permesso inoltre di assegnare fondi per la sistemazione di biblioteche e archivi storici ai comuni di Posta, Ceccano, Ciciliano, Vacone, Scandriglia, Tarquinia, Serrone, Toffia, Priverno, Vitorchiano e Turania.

(Red/As/Adnkronos)