SPAZIO: ASI, NOMINATI PRESIDENTE E CDA
SPAZIO: ASI, NOMINATI PRESIDENTE E CDA

Roma, 23 feb. (Adnkronos) - Il prof. Giorgio Fiocco, ordinario di Fisica Terrestre all'universita' di Roma e' stato nominato presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) insieme al nuovo Consiglio di amministrazione. Dopo sei mesi di commissariamento dell'agenzia, il Consiglio dei ministri ha approvato la proposta presentata dal ministro dell'Universita' della Ricerca Scientifica e Tecnologica Umberto Colombo, in attesa del decreto del Presidente della Repubblica. Membri del Cda, nominati sempre su suggerimento di Colombo con decreto del presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi, sono Mario Calamia, professore di campi elettromagnetici alla facolta' di Ingegneria dell'universita' di Firenze; Giampietro Puppi, il commissario straordinario il cui mandato scade il 28 di questo mese; Attilio Salvetti, professore di Ingegneria Aerospaziale a Pisa; Giancarlo Setti, professore di Astrofisica presso l'universita' di Bologna; l'ammiraglio di divisione Vincenzo Ascoli, responsabile dei progetti di ricerca e sviluppo dele Forze Armate; Enrico Cerrai, del Politecnico di Milano, unico membro dell'ex Consiglio di amministrazione confermato; Domenico Sorace, professore di Diritto Amministrativo a Firenze e Alessandro Minuto Rizzo.

''Mi auguro -ha commentato Colombo annunciando queste nuove nomine- che si apra una nuova fase di regolarizzazione totale nella vita dell'Asi, travagliata fin dall'inizio da una lunga serie di problemi, dissidi e divergenze. Mi auguro che queste scelte consentiranno all'Agenzia di riprendersi ora che sono stati risolti col commissariamento problemi di origine regolamentare, definiti emplementati i programmi nazionali e internazionali, ridotte le ambizioni spaziali e ridefinite le priorita' programmatiche''. (segue)

(Sip/Zn/Adnkronos)