I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Milano. Non ci sara' nessun secondo e terzo processo Cusani. Il tribunale ha deciso di respingere la richiesta di stralcio sollecitata dal Pubblico ministero la scorsa settimana. Come e' noto Antonio Di Pietro aveva sottolineato la necessita' di avviare altri due procedimenti in relazione agli 83 miliardi e 126 milioni finiti a politici non accertati, e a quei versamenti effettuati nel '93 sul conto FF2927. Il collegio giudicante pero', accogliendo le contestazioni formulate oggi dal pubblico ministero, ha formulato per il finanziere un nuovo capo d'imputazione: appropriazione indebita. Secondo il tribunale e' necessario, per il momento, esaurire le indagini sulle disponibilita' finanziarie di Cusani''.

Palermo. La Procura Distrettuale Antimafia ha inviato un avviso di garanzia, che ipotizza il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso, a Calogero Mannino, ex ministro demoscristiano e candidato al Senato alle prossime elezioni politiche nella lista ''Popolo e Liberta'''. A chiamare in causa Mannino, che sara' ascoltato martedi' prossimo, sarebbero stati alcuni pentiti dell'agrigentino tra cui Leonardo Messina.

Ankara. Otto persone sono rimaste uccise in quattro attacchi diversi sferrati dai guerriglieri del Partito dei lavoratori curdo (Pkk) nella Turchia orientale. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Anadolu precisando che tra le vittime ci sono i figli di un presidente distrettuale della citta' di Diyarbakir. Intanto cinque vittime, tra cui una donna, sono cadute negli scontri nel villaggio di montagna vicino Tatvan, nella provincia di Bitlis. Nella stessa circostanza sono rimaste ferite altre due persone. E in un villaggio vicino la citta' di Digor, nella provincia di Kars una persona e' rimasta uccisa e una seconda ferita in un attacco dei ribelli del Pkk.

Nairobi. Un gruppo di somali armati ha sparato contro un aereo militare americano che trasportava un carico di aiuti umanitari nell'aeroporto della citta' di Saco Uen, nella Somalia meridionale, e ferito al piede un pilota. Lo ha reso noto a Nairobi un portavoce dell'associazione Lutheran World Federation, che si era servita dell'Hercules per trasportare l'equipaggiamento necessario per un progetto di sviluppo. (segue)

(Dis/Zn/Adnkronos)