SESSO: VA FATTO DI FIANCO, MISSIONARI AL BANDO
SESSO: VA FATTO DI FIANCO, MISSIONARI AL BANDO

Londra, 24 feb. (Adnkronos) - ''Il 75 per cento delle donne che ho incontrato non hanno mai sperimentato un orgasmo in vita loro, ma il motivo e' semplice: troppe posizioni del missionario, e poche di quelle che funzionano veramente, come sul fianco ad esempio''. A parlare con tanta sicurezza e' Lasse Hessel, il medico danese che ha inventato il preservativo femminile e che, soprattutto, ha dedicato buona parte della sua vita a studiare, con macchinari che farebbero invidia alla Nasa, i pro e i contro delle ''dieci principali posizioni'' durante l'atto sessuale. Le prove scientifiche le ha raccolte con scanner ad ultrasuoni e altri marchingegni, dai quali ha dedotto senza possibilita' di dubbio le conclusioni definitive: praticamente sempre, la piu' classica delle posizioni, quella del missionario, risulta la peggiore, perche' non garantisce la possibilita' di stimolare nel modo giusto la partner ''sottomessa''.

Secondo le sue macchine, la posizione migliore e' quella di fianco, sia di fronte che - coreografia ottimale - quella che gli inglesi chiamano del ''cucchiaio'', con l'uomo che abbraccia la donna da dietro: quest'ultima in particolare ''offre il massimo della stimolazione''. Praticamente tutto e' meglio del missionario, incalza il 53enne professor Hessel che credeva tanto nei suoi studi da averli finanziati personalmente, pagando i medici collaboratori un tanto all'ora, cosicche' oggi gode da solo dei frutti miliardari delle sue ricerche. (segue)

(Cab/Gs/Adnkronos)